www.studio-zizzari.com

 

 

 

TAM TAM, il dispositivo che permette di risparmiare il 20% di benzina.




* * *

Il prezzo della benzina sale, il prezzo della benzina scende. Tutti siamo consumatori e se ci spostiamo con la nostra auto, per lavoro o per tempo libero, dobbiamo fare i conti con il prezzo della benzina. La macchina oggi è un mezzo indispensabile – se il tuo posto di lavoro è dall'altra parte della città ed i mezzi pubblici non arrivano, che fai ? Prendi la bicicletta ?

Dato che tutti noi non viviamo in una di quelle isole felici del mondo, come gli USA, dove con 20 Euro fai un pieno di benzina e percorri l'equivalente della distanza Roma-Milano, dobbiamo in qualche modo arrangiarci e far quadrare il bilancio familiare.
Il Governo non ci aiuta, tenuto conto che il prezzo del petrolio è ai minimi storici, la benzina verde in Italia viaggia ancora sugli 1,4 Euro al litro, e tutti i vantaggi e gli sconti, in altri Paesi riversati a beneficio dei cittadini, sono intercettati ed incamerati sia dallo Stato che dalle compagnie petrolifere.

In questo scenario, l'idea di ridurre i costi per il carburante del 20% e quindi pagare oggi la benzina l'equivalente di 1,12 Euro al litro è interessante.



Se poi invece della riduzione del costo preferissimo un aumento della potenza del motore, con la nostra utilitaria 1.400 cc che accelera come fosse un 1.800 cc a parità di consumi, allora saremmo contenti, soprattutto in quelle salite in autostrada in cui il solito TIR carico di pomodori ci arriva da dietro e si attacca al paraurti, lampeggiando e suonando i “segnalatori acustici” all'impazzata.

Ci viene in aiuto Castiel Srl, l'angelo degli automobilisti, una società di Bologna che con il suo dispositivo TAM TAM, una scatoletta da installare facilmente in officina su qualunque automobile, permette proprio questo: una riduzione del 20% dei consumi oppure un aumento di potenza a parità di consumi.

L'idea è molto semplice: si genera una debole corrente elettrica che attraversa la benzina in entrata, le molecole degli idrocarburi quindi si orientano e si allineano lungo una direzione, così la reazione di combustione nel motore, trovando le molecole di idrocarburi “ordinate”, avviene in modo più efficace ed efficiente.

Tutto questo si traduce in un 20% in più di molecole di idrocarburi che reagiscono con l'ossigeno, andando a ridurre la quantità di idrocarburi che in genere non interviene nella combustione, che viene esplulsa con i prodotti di scarico, e che contribuisce sensibilmente all'inquinamento dell'ambiente.

L'automobilista alla guida percepisce questa maggiore efficienza nella combustione come un comportamento più “performante” della propria automobile, e può scegliere se mantenere il proprio stile di guida e pressione sull'acceleratore, ed ottenere una riduzione del 20% dei consumi, oppure guidare la propria utilitaria come fosse una BMW e mantenere gli stessi soliti consumi.

E' una bella idea, proprio quello che ci vuole in un mercato restio a ridurre il prezzo dei carburanti, e di cui possono beneficiare non soltanto i privati cittadini, ma tutto il sistema dei trasporti su gomma, che in ogni caso riversa i propri costi di trasporto sui prezzi dei prodotti che tutti noi acquistiamo.

(7 Febbraio 2016)

 

* * *

 

 

 

 



TAM TAM, il dispositivo che permette di risparmiare il 20% di benzina.

di Angelo Zizzari



 

 
Ing. Angelo Zizzari
Piazzale Roberto Ardigo, 42
00142 Roma
ITALY

tel./fax.: +39 06 5405512
E-mail: info@studio-zizzari.com









© Copyright 2016    -    Studio Ing. Angelo Zizzari    -    P.IVA 09831351003    

Disclaimer